tr?id=2303390159934708&ev=PageView&noscript=1 Displaying items by tag: Nebbie Oleose
Lunedì, 31 Maggio 2021 13:12

Filtri a tasche per nebbie oleose

La linea di filtri a tasche per nebbie oleose è costituita da filtri ad abbattimento progressivo, progettati per la depurazione delle nebbie d’olio, di emulsioni oleose o di vapori provenienti dall’utilizzo di lubro refrigeranti.

I filtri a tasche per nebbie oleose vengono applicati principalmente per l’aspirazione dell’aria derivata dall’utilizzo di macchine utensili quali torni, rettifiche, frese, centri di lavoro e, in generale, macchine per l’asportazione di truciolo, raggiungendo valori di abbattimento del 99,95%.
Tali filtri sono costruiti interamente in lamiera zincata con snodi in alluminio completi di chiusure degli sportelli tramite appositi pomelli. I procedimenti di saldatura certificata insieme a speciali sigillanti, testati specificamente per la compatibilità con il lubro refrigerante utilizzato, garantiscono una perfetta tenuta. Questa tipologia di filtro si presta a installazioni modulari, permettendo di costruire impianti con portate aspiranti a partire da 4.000 Nm3/h.
L’impianto di filtrazione è composto da:

  • Separatore di gocce ad alta superficie di contatto;
  • Filtri metallici ondulati;
  • Filtri a tasche morbide in classe di efficienza F9 (EN779:2012)
  • Vasca di raccolta dell'olio posizionata sotto la camera filtrante;
  • Valvola manuale per espulsione residui;
  • Filtri assoluti per reintegro aria ( optional ).


PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
L’aria inquinata dalle nebbie oleose viene depurata attraverso una sezione filtrante suddivisa in 2 zone: Una camera di preabbattimento dotata di filtri metallici a doppio stadio per una prima separazione dei fluidi che andranno a decantare nella vasca di raccolta inferiore e successivamente la sezione con i filtri a tasche ad alta efficienza ( 99% con classe di efficienza F9 ) che agiscono sulle polveri e sugli eventuali residui di olio presenti nel flusso d'aria. Si può integrare eventualmente con filtri assoluti per il reintegro dell'aria in ambiente  ( non al 100%, percentuali  di reintegro che variano in base ai regolamenti regionali ).
Gli impianti possono essere integrati con un sistema di rilancio olio, in grado di raccogliere i liquidi drenati e rimandarli ad un serbatoio centralizzato, in modo da essere riutilizzati o trattati.
La gestione complessiva viene affidata ad un quadro elettrico in grado di controllare il ventilatore, la portata aspirante, il modulo a riposo, il sistema di rilancio e l’efficienza di filtrazione, nonché gli allarmi di sistema.
PUNTI DI FORZA

  • Alta efficienza
  • Facile manutenzione
  • Bassi costi di gestione
  • Capacità di accumulo e separazione delle parti oleose


Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito, contattaci.

Published in News

Salvaguardare il proprio ambiente di lavoro è ciò che rende un lavoro più confortevole, pulito e sano - oltre a dare sicurezza e senso di protezione a tutti i dipendenti. 

Published in News
Venerdì, 18 Ottobre 2019 14:43

Siderurgia - Nebbie oleose

L’abbattimento in siderurgia delle nebbie oleose avviene sfruttando un principio fisico conosciuto come “coalescenza”, ovvero un fenomeno fisico attraverso il quale le gocce di un liquido si uniscono per formare delle gocce di dimensioni maggiori. Si sfrutta questo principio in modo da ingigantire le gocce e renderle quindi più facilmente eliminabili dallo stream gassoso.

Published in News
Mercoledì, 02 Ottobre 2019 19:08

NEBBIE OLEOSE, Come combatterle?

Scopri tutta la nostra gamma per aspirazione di nebbie oleose e fumi, idonea anche in campo alimentare!

Published in News